Esoftalmo tiroideo in paziente maschio

La comparsa improvvisa di occhi tiroidei hanno trasformato lo sguardo di Michele in maniera che non si riconosce più allo specchio. Ma anche problemi funzionali estremamente gravi. Contate insieme a me per capire quanti interventi abbiamo fatto per Michele in un’unica sessione. Decompressione ossea, decompressione grassosa, abbiamo tolto il grasso dietro all’orbita, correzione della retrazione palpebrale superiore e inferiore, rilasciando i muscoli che causavano la retrazione, correggendo il bianco sopra l’occhio, una cantopessi per riportare la palpebra nella sua posizione, una blefaroplastica superiore per gestire il gonfiore della palpera superiore e una blefaroplastica inferiore per gestire quello della palpebra inferiore. Michele, il mese dopo, è come si è sempre visto e si sente bene e a posto e può chiudere i suoi occhi e guardarsi allo specchio. Ne è valsa la pena? Per me enormemente, per cui Michele, ho fatto il mio meglio per te.

https://oculoplasticabernardini.it/4886-orbitopatia-tiroidea.html

Apri la chat
1
Contact us!
Possiamo esserti utili?